Torna a Sestri Levante, a 50 anni esatti dal debutto, “Mistero Buffo” di Dario Fo e Franca Rame

Torna a Sestri Levante, a 50 anni esatti dal debutto, “Mistero Buffo” di Dario Fo e Franca Rame

COMUNICATO STAMPA

Sestri Levante, 1° ottobre 2019, ore 21.00
Cinema Ariston

Esilarante, provocatorio, potente, attuale, epico, magistrale. Un classico che si è imposto al mondo.

Il 1° ottobre del 1969, presso il Cinema Teatro Ariston di Sestri Levante, Dario Fo insieme alla moglie Franca Rame, portò per la prima volta in scena, con grande successo, Mistero Buffo, la “giullarata” più celebre dello scenario teatrale italiano.
Egli, unico attore in scena, recitò una fantasiosa rielaborazione di testi antichi in grammelot, uno straordinario impasto comico-drammatico le cui radici affondano nel teatro popolare, quello delle sacre rappresentazioni medievali (chiamate misteri), dei giullari e della commedia dell’arte.

Il 1°ottobre di quest’anno, dopo 50 anni dal debutto, Mistero Buffo tornerà a Sestri Levante, dove tutto ebbe inizio, sullo stesso palco del Cinema Teatro Ariston, interpretato dal celebre attore Mario Pirovano.

Riproposto da quel lontano 1969 ad oggi in oltre 5000 allestimenti, in Italia e all’estero, nelle piazze, nelle scuole, nelle fabbriche, nei teatri, e anche nelle chiese, arricchito di volta in volta da nuove e diverse giullarate, Mistero Buffo è un insieme di racconti orali, leggende e documenti di teatro popolare di varie regioni italiane che Dario Fo e Franca Rame hanno raccolto, ricostruito e messo insieme in questo spettacolo.
I monologhi, fortemente provocatori, hanno un sapore ironico e profetico che diverte, stimola, affascina; uno spettacolo che ha quindi la capacità di coinvolgere anche le più giovani generazioni.
Le giullarate, infatti, affrontano tematiche sempre attuali: il potere, l’ingiustizia, la fame, la ribellione, la ricerca di una vita degna da condividere gioiosamente. I continui richiami all’attualità che fanno da cornice ai vari brani svelano il presente con le sue false ingenuità ed ipocrisie, regalando al pubblico momenti di riflessione ma anche di incontenibile comicità.
I brani sono recitati in un linguaggio che mette insieme vari dialetti dell’Italia settentrionale e centrale: una lingua perfettamente comprensibile grazie alla potente gestualità dell’attore Mario Pirovano, che lo stesso Fo definì “fabulatore di grande talento”.
L’evento è a cura della Compagnia Teatrale Fo Rame – C.T.F.R. e distrubuito da Corvino Produzioni che in collaborazione con Mediaterraneo Servizi e il Comune di Sestri Levante organizzano questa serata per celebrare i 50 anni di Mistero Buffo.

Costo del biglietto Euro 15.
Per acquisto e maggiori informazioni, tutti i giorni tranne il mercoledì dalle ore 17.00 presso il Cinema Ariston di Sestri Levante, via Eraldo Fico 12. Durata dello spettacolo: due ore + intervallo

var c = document.body.className; c = c.replace(/woocommerce-no-js/, 'woocommerce-js'); document.body.className = c;