Non è mica facile essere figlio di Dario Fo e Franca Rame

Non è mica facile essere figlio di Dario Fo e Franca Rame

Jacopo Fo porta in scena a Bellaria lo spettacolo tratto dal libro dedicato ai suoi famosi genitori

Questa sera dalle 21 al Teatro Astra di Bellaria Igea Marina, secondo appuntamento della stagione con lo spettacolo “Com’è essere figlio di Dario Fo e Franca Rame?”, di e con Jacopo Fo.
«La domanda alla quale si pensa di avere la risposta pronta – spiega Jacopo – mentre parte in testa la solita tiritera preparatoria in anticipo riaffiorano i ricordi e le emozioni». Sembra che nessuna risposta sarà uguale a quella successiva. Jacopo Fo scrive un libro che diventa uno spettacolo teatrale, nato anche grazie ai consigli del padre che vengono citati all’inizio del racconto: «… mi disse che se, mentre scrivi, ti inchiodi e la storia non va più avanti, molto probabilmente hai preso una deviazione sbagliata. Allora devi tornare indietro fino all’ultimo passaggio che ti convince, ti appassiona e da lì riprendere il racconto cercando un diverso sviluppo». Jacopo aggiunge: «Quando sono arrivato a scrivere gran parte di questo racconto, mi sono inchiodato!».
A fine spettacolo, Jacopo Fo si fermerà a incontrare il pubblico del teatro Astra e firmare le copie del libro che ha lo stesso titolo: “Com’è essere fiiglio di Franca Rame e Dario Fo”. Le copie del libro sono in vendita in teatro negli orari di biglietteria: mercoledì 11-13; giovedì, venerdì e sabato 17-19.
Il giorno dello spettacolo la biglietteria aprirà alle 20. Biglietti: intero 18.

Articolo pubblicato su Corriere Romagna il 9 novembre 2019.

var c = document.body.className; c = c.replace(/woocommerce-no-js/, 'woocommerce-js'); document.body.className = c;